Chiesa di Santa Maria delle Grazie o Santa Maria del Colle

Home  /  Comune Di Forano  /  Scheda
×Informazioni

Via Umberto I, 1
Forano RI
Indicazioni su Google Map →

Non lontano dal Castello, esisteva in questo luogo, fino al 1969, la Chiesa di Santa Maria del Colle denominata anche Chiesa di Santa Maria delle Grazie.
Essa fu edificata probabilmente su una preesistente cappella intorno al 1370, come chiesa rurale extra castrum, sui beni appartenenti a Oddone di S. Eustacchio, locatario di beni Lateranensi in Sabina, nel periodo in cui risulta signore di Forano (1313-1390).
Le prime notizie sull’edificio sacro risalgono al 1565 quando, con l’arrivo dei nuovi abitanti provenienti dal Castello di Colle Nero, furono eseguiti, da tale Livio Porta, i lavori di restauro e ampliamento necessari per far fronte all’aumento della popolazione. Le nuove case furono costruite al di fuori delle mura di Forano, costituendo pian piano il quartiere intorno all’attuale Piazza Vittorio Emanuele (XVI – XVII sec).
Costituita da un’unica navata, la chiesa possedeva due scale di accesso poste ai lati del portone d’ingresso sormontato da un architrave di travertino sul quale era scolpita la scritta Sacrosanta Lateranensis Ecclesia a testimonianza dell’appartenenza al Capitolo dei Canonici Lateranensi.
La chiesa fu gravemente danneggiata dal terremoto di Avezzano del 1915 e fu riaperta al pubblico solo dopo i lavori di restauro nel 1920. Sconsacrata nel 1921, fu ceduta al Comune che la trasformò in sala consiliare (1932).
Nel 1969 fu demolita per consentire la costruzione del nuovo edificio che avrebbe dovuto ospitare la sede della filiale della Cassa di Risparmio di Rieti ora Banca Intesa San Paolo.

+Elementi Correlati
+Meta dati

Pubblicato: 26 maggio 2016

Autore:

Categoria: Comune Di Forano

Tags:

+Commenti

Lascia un Commento