Casa degli Oddoni

Home  /  Comune di Toffia  /  Scheda
×Informazioni

Via Porta Maggiore, 16-18
Toffia (RI)
Indicazioni su Google Map →

A Toffia, intorno al n. civico 16 di Via Porta Maggiore, si sviluppa con diverse entrate l’antica Casa degli Oddoni del 1300. Casa degli Oddoni è caratterizzata in facciata da un bell’esempio di portale sabino e da una finestra guelfa (a crociera) del XV secolo, quadripartita da cornici in travertino. Analoghe aperture si trovano anche nel prospetto retrostante che affaccia su Via delle Scalette, a testimonianza dell’importanza storica di questo palazzo. Conserva sulla facciata antichi intonaci decorati a losanghe e motivi geometrici, caratteristici delle finte tappezzerie dipinte, in voga anche all’esterno negli edifici di pregio dell’epoca. Accanto alle decorazioni in alto a sinistra, si intravedono ancora le tracce di un affresco – un monaco e una Madonna – realizzato con il procedimento detto “a giornate” : veniva steso solo lo strato di intonachino che il pittore pensava di poter dipingere fino a quando l’intonaco si manteneva umido, cioè per circa una giornata di lavoro; dopo, l’intonaco si seccava e non assorbiva più il colore, e le giunture tra le varie giornate erano nascoste con una riquadratura pitturata a secco (colori stesi sull’intonaco asciutto).
Sempre in facciata, sopra l’architrave del n. civico 18, si trova un piccolo affresco dell’Addolorata, purtroppo reso irriconoscibile dalla pratica di accendervi sotto i lumini. Il palazzo è vincolato.

+Elementi Correlati
+Meta dati

Pubblicato: 8 aprile 2016

Autore:

Categoria: Comune di Toffia

Tags:

+Commenti

Lascia un Commento