Palazzo Palica

Home  /  Comune di Toffia  /  Scheda
×Informazioni

Via Montecavallo, 2/6
Toffia (RI)
Indicazioni su Google Map →

All’inizio di Via Montecavallo a Toffia, a destra salendo verso la Chiesa di S. Maria Nova, si incontra il settecentesco Palazzo Palica – poi Castellani Brancaleoni, ed oggi di vari proprietari – che dà l’avvio ad una zona per così dire più nobile del paese, caratterizzata da una serie di bei palazzetti edificati tra  il ‘600 e il ‘700 sull’asse viario principale di Toffia : alle basse e massicce costruzioni medievali e agli austeri ed imponenti palazzi del ‘500 visibili in via di Porta Maggiore, si sostituiscono edifici eleganti ed ariosi ed il travertino lascia il posto agli stucchi. Tra le entrate sulla strada alcune erano riservate alle scuderie, dove venivano rimessi calesse e cavalli, e sotto una di queste cantine c’è ancora una antica mola olearia. Nella facciata, fino a pochi anni fa erano incassate due piccole teste scolpite in marmo – di origine romana – oggi trafugate.  Nel retro del palazzo, in comune con la vicina Casa Orsini, un suggestivo (e raro in un centro storico) ampio giardino che un tempo ospitava una vigna e che oggi, durante la manifestazione “Riviviamo il Centro Storico” è scenario di concerti e spettacoli teatrali. Il Palazzo, con gli altri di Via Montecavallo, è stato recentemente sottoposto al rifacimento delle facciate, con un intervento congiunto del Comune di Toffia, della Soprintendenza e della Regione Lazio.

+Elementi Correlati
+Meta dati

Pubblicato: 15 aprile 2016

Autore:

Categoria: Comune di Toffia

Tags:

+Commenti

Lascia un Commento